13 Agosto 2022

Info & Pronostici

Info & Pronostici Sportivi

Milan, idea Belotti a Gennaio! Il Torino chiede il rinnovo del prestito di Pobega.

2 min read
Il numero 9 del Torino è uno dei nomi sulla lista di Maldini e Massara.

Il Milan pensa al “gallo” Belotti per rinforzare il reparto offensivo nel mercato di Gennaio.

Nonostante il primo posto in classifica a pari punti con il Napoli ed una qualificazione Champions da tenere aperta con le unghie e con i denti, in casa Milan si inizia a pensare a come rafforzare la squadra nel mercato di Gennaio.

I tanti, troppi infortuni occorsi nelle prime nove giornate di campionato, hanno acceso un campanello d’allarme che la dirigenza rossonera non sembra intenzionata a lasciar cadere nel vuoto. Per la sessione invernale infatti, il duo Maldini-Massara sembra intenzionato ad arricchire la rosa con almeno due elementi: un trequartista di livello (Faivre?) come vice Diaz e molto probabilmente un ulteriore attaccante da integrare al trio Ibrahimovic-Giroud-Pellegri.

Proprio in quest’ottica sembrano intensificarsi sempre di più le voci che vedono il Milan particolarmente interessato alla situazione di Andrea Belotti. L’ormai ex capitano del Torino, in scadenza di contratto a Giugno 2022, potrebbe essere il profilo ideale per rimpolpare il reparto offensivo rossonero.

L’attaccante della Nazionale, da sempre tifoso rossonero, accetterebbe ad occhi chiusi la corte del Milan ma dall’altra parte il Torino non sembrerebbe intenzionato a privarsi del proprio numero nove nel bel mezzo della stagione.

La dirigenza granata potrebbe vacillare solo nel caso in cui il Milan fosse disposto a pagare un’indennizzo economico e ad accettare il rinnovo del prestito di Tommaso Pobega per la stagione 2022-2023 inserendo un’opzione di riscatto a favore dei granata.

È presto per dire se l’affare si farà o si dissolverà tutto nel giro di qualche settimana, ma i primi abbocchi ci sono stati e siamo sicuri che la telenovela Belotti ci farà compagnia almeno fino a Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.